Macerata Opera Festival, una delle poche manifestazioni dal vivo confermate, sia pure in forma riadattata, si apre al territorio e ‘accoglie’, dal 18 luglio al 9 agosto allo Sferisterio

Macerata Opera Festival, una delle poche manifestazioni dal vivo confermate, sia pure in forma riadattata, si apre al territorio e ‘accoglie’, dal 18 luglio al 9 agosto allo Sferisterio, accanto alla rituale stagione lirica e di balletto (Don Giovanni in forma scenica, Trovatore in forma di concerto e la compagnia di nouveau cirque Meraviglia), alcune collaborazioni con eventi musicali, rassegne e festival bloccati dalla pandemia. Tra questi il Montelago Celtic Festival, punto di riferimento per migliaia di cultori sulla piana di Colfiorito, l’appuntamento musicale di Enrico Melozzi ‘Ma C’era Tanta Voglia di Musica’, una serata con Gino Paoli e Danilo Rea e Musicultura con un concerto di Simone Cristicchi. Lo ha annunciato il sovrintendente Luciano Messi, “nel segno della sicurezza di pubblico, tecnici e artisti, della sostenibilità economica e della qualità”. Torna Palco Reverse: artisti e pubblico insieme sul palcoscenico per tre appuntamenti con Massimiliano Finazzer Flory, Laura Morante, Michela Murgia.

Pubblico applaude allo Sferisterio di Macerata per lo spettacolo di Amii Stewart e Gerardo Di Lella

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...