L’Orchestra Sinfonica Rai: in autunno torna il pubblico in sala. Inaugura il maestro Gatti con Beethoven, ampliato lo spazio per gli orchestrali

“Fare musica per noi non è solo una professione, ma una necessità fisica, da condividere con il pubblico, e siamo felici di riaprire l’Auditorium, anche se solo a 200 persone per sera. Nella speranza che da gennaio si torni alla normalità”. Con queste parole il direttore artistico Ernesto Schiavi ha presentato a Torino i Concerti d’autunno dell’Orchestra Sinfonica Rai che verranno inaugurati il 17 settembre dal maestro Daniele Gatti con un programma dedicato a Beethoven, di cui verranno eseguite le Sinfonie n.4 e n.7. Nel corso della stagione, che vede sul podio grandi direttori come Fabio Luisi, Michele Mariotti e Daniel Harding, oltre a James Conlon, il cui contratto come direttore principale terminerà a dicembre, verranno presentati anche due concerti di musica contemporanea nell’ambito di Rai Nuova Musica e due in omaggio a Federico Fellini, diretti da Marcello Rota. Per garantire la sicurezza delle grandi orchestre è stato allargato il palcoscenico rubando le prime 5 file. “Tutti i concerti – ha spiegato il sovrintendente Pasquale Alessandro – verranno trasmessi in diretta su Rai Radio3 e gratuitamente in streaming sul sito Rai. Per noi questa ripresa è una grande sfida. Da vincere!”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...