Lil Baby vince il secondo Apple Music Award

Lil Baby è il vincitore del secondo Apple Music Award. Il rapper originario di Atlanta, in Georgia, è risultato essere una voce per la cultura giovanile e nel 2020 la sua traccia ‘My Turn’ è stata al vertice delle classifiche di Apple Music. Megan Three Stallion è risultata come Breakthrough Artist dell’anno. Le sue collaborazioni con Cardi B per WAP e con Beyoncé per il remix di Savage sono state suonate su Apple Music oltre 300 milioni di volte a livello globale. Taylor Swift è invece miglior cantautrice dell’anno e il suo Folklore è andato subito ai vertici della classica degli album di Apple Music. Miglior canzone è stata The Box di Roddy Ricch, il rapper ha vinto anche nella categoria Miglior album con Please Excuse Me for Being Antisocial. L’Apple Music Awards celebra i migliori musicisti in cinque categorie, alcune scelte dal team Apple Music, altre in base ai dati di streaming e alle preferenze degli utenti in tutto il mondo. L’evento celebra i Migliori e più audaci musicisti del 2020 e l’enorme impatto che hanno avuto sulla cultura globale quest’anno. I vincitori dei premi Global Artist of the Year, Songwriter of the Year e Breakthrough Artist of the Year sono selezionati dal team editoriale internazionale di Apple Music. Gli altri due premi Album of the Year e Song of the Year invece si basano sui dati di streaming, rappresentando così ciò che gli utenti di Apple Music hanno ascoltato e riascoltato di più quest’anno. Le celebrazioni per Apple Music Awards si terranno dal prossimo 14 dicembre con una settimana di eventi musicali su tutte le piattaforme musicali Apple.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...