BIZ: parte la seconda stagione del podcast di Max Brigante

Torna la seconda stagione di BIZ di Max Brigante, l’apprezzato podcast di Max Brigante che con un occhio sempre attento all’attualità musicale racconta retroscena e meccanismi del mercato discografico e dello show business, facendosi apprezzare sia dagli esperti del settore che da un pubblico di appassionati. L’episodio in uscita è dedicato ai Grammy Awards 2021 che hanno fatto tanto parlare tra vincitori e vinti e dove ha fatto particolarmente rumore la mancata nomination di The Weeknd, indiscusso dominatore delle classifiche con il suo After Hours. BIZ è un appuntamento settimanale che sarà disponibile on-demand su tutte le piattaforme di streaming e podcasting. BIZ parla di un elemento che fa parte della vita di tutti noi: la musica, che può essere ascoltata ma anche raccontata e analizzata. Tra i prossimi argomenti trattati dalla serie, un bilancio sul 2020 dopo la pubblicazione delle classifiche di Spotify, il politicamente corretto in ambito musicale, il rapporto tra artisti e brand, l’impatto che la pandemia ha avuto sull’industria musicale, la nuova frontiera dei concerti in streaming e molto altro ancora. Un’analisi accurata dei macrofenomeni attraverso episodi e aneddoti concreti, che renderanno numeri, dati e proiezioni astratte accessibili anche ai non addetti ai lavori. BIZ, è disponibile anche come vodcast sul profilo instagram di Max Brigante. MAX BRIGANTE è uno dei nomi più noti e rispettati della radiofonia italiana (attualmente conduce 105 Mi Casa, in onda dal lunedì al venerdì su Radio 105). Nella sua carriera ha approfondito quasi ogni aspetto del mondo della musica: ha pubblicato album e singoli apprezzati, sia in qualità di artista che di produttore, è stato creatore e resident dj di eventi e serate iconiche come 5 Stars e Mamacita, direttore artistico di Rock Tv e Hip Hop Tv , organizzatore di grandi eventi, consulente discografico e manager. BIZ è il suo primo podcast. BIZ – Il podcast di Max Brigante” è una creazione Dopcast, il nuovo produttore di podcast e vodcast nato dalla sinergia di Sony Music Italia e MNcomm. Tra i suoi primi titoli di successo, L’Asciugona di Lodovica Comello (una serie ironica e dissacrante sulla gravidanza, che ha totalizzato 1 milione e mezzo di views nel giro di pochi mesi) e Salta Intro di Marco Villa e Diego Castelli (un podcast mensile dedicato alle serie tv). DOPCAST: Dopcast, il nuovo produttore di podcast e vodcast nato nel gennaio 2020 dalla sinergia tra Sony Music Italia e MNcomm. Con una linea editoriale che pone al centro il talent, Dopcast produce e distribuisce contenuti originali che spaziano dalla musica al costume, dalla tv al fitness, dal food al crime fino al lifestyle. La distribuzione dei contenuti audio raggiunge i principali canali digitali di distribuzione di podcast: Apple, Podcasts, Spotify, Google Podcasts, Castbox, Overcast, Pocket Casts, Podcast Addict, Stitcher. Alcuni progetti editoriali integrano la versione podcast con quella video dei vodcast, veicolata attraverso le properties social e youtube degli artisti coinvolti, oltre che delle properties di Dopcast. Dopcast è anche sui social alla pagina Facebook e su Instagram. L’ hashtag ufficiale è #dopcast.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...