Nandu Popu trasforma “Salento fuoco e fumo” in audiolibro

l libro segna il debutto letterario di Fernando Blasi dei Sud Sound System. Ora è possibile anche…ascoltarlo. Ecco un assaggio, alcune righe scelte dall’autore. Al centro del libro di Nandu Popu c’è il suo Salento. Il libro esce nel 2012 per Laterza e ora, a distanza di tempo, la voce dei Sud Sound System ha deciso di riprendere in mano Salento fuoco e fumo e farne un audiolibro. Quello che viene evidenziato è il contrasto tra estate e inverno, come un territorio muta quando il turismo si ritira nell’alveo della quotidianità urbana e lascia a chi rimane una terra vuota. La narrazione è scarna, essenziale, e sembra di essere al suo fianco mentre in biciletta si immerge nei colori, nei profumi e nelle storie del Salento. Qui potete leggerne un capitolo.

TUTTI GLI ULIVI DI OTRANTO DA SALENTO FUOCO E FUMO DI NANDU POPU

Ne ho visti di ulivi strani in vita mia, ma quelli di queste parti hanno forme fuori da qualsiasi logica progettuale, come se la natura li avesse affidati a un artista strambo che con le sue sculture intende suscitare solo stupore. Gli ulivi sembrano l’istantanea di un movimento convulsivo. Alberi autolesionisti che si squarciano il ventre per creare caverne in cui vivono animali, insetti e folletti dai cappelli rossi. Alberi che annodano i propri rami per ingannare le simmetrie, e che anche quando il vento è assente e sono immobili appaiono fluidi e impetuosi come dervisci roteanti. Gli ulivi di queste brulle e arse pianure posano come divi esibizionisti che ostentano le proprie forme sicuri di essere unici. Avete mai osservato la sezione di un tronco di ulivo? Fatelo: scoprirete che questi grandi contorsionisti, capaci di trasformarsi nei volti di anziani severi e iracondi, posseggono un’anima eccentrica e non concentrica come gli altri alberi. Vecchi più dell’uomo, ci spiano da tempo, carpiscono ogni nostra intenzione, non esitano a incuterci timore.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...