Alessandro Bonato, 25 anni, è il direttore principale della Form

Ha appena 25 anni Alessandro Bonato il nuovo direttore principale della Form-Orchestra Filarmonica Marchigiana. L’hanno annunciato oggi in un incontro stampa on line dal Teatro Lauro Rossi di Macerata, il direttore artistico Fabio Tiberi e il presidente Carlo Maria Pesaresi, assieme all’assessore alla Cultura della Regione Marche Giorgia Latini. Veronese di nascita e vincitore, unico italiano, a soli 23 anni del terzo premio della Nicolai Malko Competition for young conductors di Copenhagen, ha già guidato, tra le altre, la Filarmonica della Scala e l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Nelle Marche ha diretto nel marzo 2019 la Cambiale di Matrimonio di Rossini a Pesaro e con la Form il concerto ‘Anima russa’ il 20 giugno di quest’anno, e a Osimo domenica scorsa il Concerto di Natale, proposto in streaming. È il più giovane direttore italiano di un’ Istituzione Concertistico Orchestrale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...