I segreti dell’archivio musicale di Mina, in tv a NataleSu Tv 2000, figlio mostra i registratori dei primi successi

I segreti dell’archivio musicale di Mina svelati dai suoi diretti collaboratori in uno speciale del Tg2000 dal titolo ‘Mina, Italian Songbook’, a cura di Silvio Vitelli, in onda su Tv2000 il 25 dicembre alle 15:15. Sono 1400 le canzoni incise in 100 album: è il suo sterminato repertorio, del quale prende l’operazione di riordino, rimasterizzazione e digitalizzazione. In qualche caso le musiche vengono persino riscritte e nuovamente eseguite, adeguandole ai gusti musicali di oggi. Un importante progetto filologico dal nome ‘Italian Songbook’. Massimiliano Pani, figlio della cantante in veste di produttore, mostra i registratori che hanno inciso i primi successi di sua madre fino alle tecniche più moderne, regalando addirittura l’ascolto di una traccia che contiene esclusivamente il canto di Mina, senza musica né effetti. E poi gli altri collaboratori: grafici, ingegneri del suono, musicisti. Ognuno racconta il suo lavoro all’interno di questa faraonica operazione antologica. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...