È finalmente disponibile il video ufficiale di “Passengers”, un brano composto da Wave of Sound

“Siamo sognatori, amanti, passeggeri”

“Passeggeri” ci invita a un viaggio speciale in cui l’essere umano pulsa e respira in completa armonia con la natura, nel rispetto della natura mutevole e vivificante. “Dalla nascita, ci muoviamo insieme nel nostro viaggio.” Lo straordinario filmato è stato realizzato dal team di videoproduzione Cottonbro a San Pietroburgo. Il loro progetto “Summer Lake” è risultato fin da subito incantevole ed in linea con il concept che sognavo per il brano. Il video è disponibile sul canale ufficiale Youtube della Blue Spiral Records. “Passengers” è una traccia dell’album “Echoes“, il sequel di “Letters for Lost Echoes“, e cerca di narrare ulteriormente il rapporto tra uomo e natura, che è un messaggio molto importante nel mondo in forte evoluzioni di oggi. Sia le melodie che gli stati d’animo sono tratti dall’album precedente e in qualche modo lo reinterpretano. Nei brani scritti per pianoforte, diversi strumenti accompagnano le melodie, come l’organo, i suoni vibranti dei fiati o i battiti particolari delle percussioni amalgamati dai suoni velati e fluttuanti dei sintetizzatori analogici, che ipnotizzano il tempo dell’ascoltatore. La tranquillità della natura che ci circonda cerca di insegnarci a camminare lentamente attorno ai nostri pensieri e ricordi, a viverli ancora e ancora. Il lavoro è disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale e sul  sito della Blue Spiral Records

Credits

Musica di: Wave of Sound 

Feat: Zsüd (produzione, programmazione batteria e percussioni) Filmato da Cottonbro

Post-produzione di: Ander-Design

Etichetta: Blue Spiral Records

L’Artista

Wave of Sound crea onde – un lavoro profondo intrecciato nella complessità della natura, il processo di abbandono e le emozioni evocate dal cambiamento delle stagioni. Le composizioni del pianista ungherese risuonano con il cuore attraverso melodie ambient tratte da ricordi personali e la bellezza naturale che ci circonda. Fin da bambino Andor frequentava da vicino la musica e il palcoscenico, partecipava come attore alle produzioni dell’Opera di Stato Ungherese, al teatro Erkel, a Thália e al Teatro Madách. Nel 2013 ha lanciato il progetto musicale Wave Of Sound, che si basa su stili di musica electro-ambient, new age, modern-classical. Il suo primo album è uscito nel 2013 ed è stato eseguito per la prima volta sul palco del Sziget Festival. Nel 2014, con l’aggiunta di Mária Varga e Róbert Csécsi, la realizzazione creativa è proseguita con più tracce orientate verso la voce culminando questo lavoro con l’album “Pulsar”. Altri lavori sono il videoclip di “Countdown” con i contenuti della NASA, l’album strumentale del 2016 “Ascension”, il video per la canzone “Crystal Clear” con il team di Hong Kong Bellergy RC e il lavoro pubblicato nel 2017 “Levitation”, album fratello di “Ascension”. Fuori dalla vita di tutti i giorni, le sue melodie trovano il pubblico più e più volte.

Ascolta “Echoes”

Piattaforme Digitali 

Blue Spiral Records

TRACKLIST

1. Echoes 4:46
2. Elements 5:45
3. Pulsate of Soul 4:46
4. Morning Thoughts 2:22
5. Nature 3:25
6. Home 2:50
7. Together 3:56
8. Days 3:49
9. Passengers (feat. Zsüd) 5:10
10. Epilogue 2 (Breath) 4:52 

ENGLISH VERSION

“We are dreamers, lovers, passengers”

‘Passengers’ invites you to a special journey where the human pulsating and breathing in complete harmony with nature, respecting the changing and life-giving nature. “From birth, we move together on our journey.” The amazing footage was taken by the videoproduction team of Cottonbro in St. Petersburg. Their project ‘Summer Lake’ was immediately enchanting and was in line with the concept I dreamed of for the song. The video is available on the official Youtube channel of Blue Spiral Records. “Passengers” is a track from the album “Echoes“, the sequel album of “Letters for Lost Echoes“, which seeks to further narrate the relationship between human and nature, which is a very important message in today’s changing world. In the pieces written for the piano, several exciting instruments accompany the melodies, such as the organ, the vibrating sounds of the winds or the special beats, and the veiled and floating sounds of the analog synthesizers slow down the time for the listener.The tranquility of nature that surrounds us tries to teach us to slowly walk around our thoughts and memories, to live them again and again. The work is available on all digital streaming platforms and on the site of the Blue Spiral Records.

Credits

Music by: Wave of Sound 

Featuring: Zsüd (producer, drum & percussion programming)

Filmed by: Cottonbro

Edited & post-production by: Ander-Design

Label: Blue Spiral Records

The Artist

Wave of Sound is making waves – a deep work woven together in the intricacy of nature, the process of surrender and emotions evoked by the changing seasons. The Hungarian pianist’s songs resonate with the songwriter’s heart through the ambient melodies taken from personal memories, and the natural beauty surrounding many of. Andor was already close to music and stage as a child, he was a child actor at the Hungarian State Opera House, Erkel theater, Thália and the Madách Theater. In 2013 he launched the music project of Wave Of Sound. The one-person work is based on electro-ambient, new-age, modern-classic music styles. His first album was released in 2013 and was first shown on the Sziget Festival stage. In 2014, with the addition of Mária Varga and Róbert Csécsi, the creative realization continued with more vocal-oriented songs, the ‘Pulsar’ album was completed. Other works are the video clip of ‘Countdown’ with NASA’s consent, the instrumental album ‘Ascension’ released in September 2016, the video for the song ‘Crystal Clear’ realized with the Hong-Kong’s drone film team Bellergy RC and the album ‘Levitation’ released in 2017 that is a brother album of ‘Ascension’. Really uplifting, out of everyday life, tunes find the audience over and over again. Wave of Sound’s most popular song is ‘New Horizon’. The newly released in 2019 “Letters for Lost Echoes” and in 2020 “Echoes” songs bring pure, relaxed and uplifting moods.

Listen to “Echoes” 

Digital Platforms 

Blue Spiral Records

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...