Mace: “La mia ‘Obe’ con tanti ospiti. Da Salmo a Colapesce,17 tracce per esplorare il viaggio liberatorio

Guè Pequeno, Salmo, Gemitaiz, Noyz Narcos, Rkomi, Colapesce, Carl Brave, Ernia e Jake La Furia sono solo alcuni degli ospiti di ‘Obe’, il nuovo album del producer Mace, che esce domani in digitale, in cd e in vinile per Island Records / Universal Music Italia, anticipato dal singolo ‘La canzone nostra’ con Blanco e Salmo, che ha già totalizzato 10 milioni di stream. ‘OBE’ è l’acronimo di ‘Out Of Body Experience (esperienza extra-corporea)’: il tema del viaggio, fisico e spirituale, si snoda infatti tra le 17 tracce del disco che esplorano e attraversano generazioni e sensibilità artistiche molto distanti tra loro. Il percorso del producer si concentra sull’indagine di dimensioni sospese tra realtà e allucinazione, visione e concretezza, una pratica che Mace spiega di svolgere abitualmente attraverso incursioni psichedeliche e meditazione. Sono proprio queste esperienze, reali e simboliche, a prendere vita in ‘OBE’ attraverso atmosfere evocative, campionamenti di sonorità di diverse zone del mondo e riferimenti alla musica psichedelica e progressive, offrendo all’artista un diverso sguardo sul proprio lavoro. “Il viaggio – chiosa Mace – è un atto liberatorio attraverso cui uscire dal mio corpo: sgretola la quotidianità e mi fa approcciare la vita – e la musica – da una nuova prospettiva”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...