Il direttore d’orchestra Mehta torna sul podio. Concerto con il pianista Buchbinder, verrà registrato il 6 marzo e trasmesso in streaming

Zubin Mehta torna a dirigere l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e con lui sul palco si esibirà il pianista Rudolf Buchbinder: il concerto verrà registrato sabato 6 marzo e successivamente trasmesso in streaming. In programma tre composizioni di Mozart e in prima esecuzione assoluta un brano composto da Fabio Vacchi, commissionato dal Maggio, che nasce da una lettura approfondita delle Lettere dal carcere di Nelson Mandela e dalla commissione di un melologo dalla Paris Mozart orchestra sempre inerente alla figura del premio Nobel sudafricano. In ottemperanza alle limitazioni imposte per l’emergenza sanitaria che tengono chiusi i teatri al pubblico, il Maggio, si spiega, ha deciso di eseguire comunque il concerto per registrarlo e trasmetterlo successivamente in streaming. Di conseguenza il Teatro rimborserà chi aveva acquistato i biglietti relativi. Sarà possibile richiederne il rimborso dal 4 marzo e fino al 30 marzo; sul sito del Maggio. Nel mese di marzo sono previste poi le registrazioni, ce verranno trasmesse successivamente, di altri tre concerti sinfonici di sir Eliot Gardiner (9 marzo), Manfred Honeck (21 marzo) e Zubin Mehta con la violinista Vilde Frange (27 marzo) infine l’opera Così fan tutte, di Wolfgang Amadeus Mozart, diretta da Zubin Mehta nel nuovo allestimento con la regia di Sven-Erich Bechtolf (28 marzo).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...