“Copines” di Aya Nakamura, è il brano fenomeno virale del momento

Giovane, talentuosa, tenace: lei è Aya Nakamura, di origine maliana, francese di adozione e canta “Copines”. Il brano uscito nell’agosto del 2018 è il fenomeno virale del momento, spopola su Tik Tok grazie alla #copineschallange, supera le 30 milioni di visualizzazioni ed è la più popolare in Italia. Aya ha 25 anni, e fin dall’esordio (era il 2017) conquista le vette delle classifiche, simbolo dell’empowerment femminile, per l’inclusione, per la diversità e l’eguaglianza. Aya vanta collaborazioni importanti. Il New York Times la definisce uno dei più importanti artisti in Europa ora, musicalmente e socialmente. Aya è figlia di griots (ossia i racconta-storie dell’Africa occidentale, cantanti o poeti della tradizione orale). Trasferitasi in Francia da bambina, cresce nelle periferie a nord di Parigi. Aya esordisce nel 2017 col suo primo album Journal Intime’ (Platino in Francia) ma il suo primo vero successo globale è con la hit globale ‘Djadja’ nel 2018 (Diamante in Francia, Platino anche in Italia), estratta dal secondo album in studio ‘Nakamura’. ‘Djadja’ è una hit grazie al suo inconfondibile mix di R&B, suoni Afrobeat e Pop che raccoglie certificazioni in tutto il mondo superando il miliardo di streams in totale. Un brano diventato virale, apprezzato e ballato da gente come Madonna, Sam SmithAnitta, Neymar Jr l’intero cast della serie di Netflix Elite (in quanto incluso nella colonna sonora della serie tv spagnola), e che ha attraversato tutti i confini incluso quello colombiano fino a giungere alle orecchie di Maluma che ne ha fatto poi una nuova versione con lei. La successiva hit globale di Aya è ‘Pookie’, un brano che ha visto un enorme successo in Italia e all’estero anche grazie alla versione con Capo Plaza (brano certificato in Italia 3x Platino). Nel febbraio 2020 pubblica poi l’album ‘Aya’, registrando il record assoluto di streaming nella prima settimana per un’artista femminile in Francia, posizionando ben 7 brani dell’album nella top 10 della classifica singoli.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...