Casadei, Moreno il biondo: “Stare al suo fianco è un onore”. Il musicista degli Extraliscio ricorda i momenti bellissimi

“Io e Raoul che guardiamo il mare, una cosa che quasi giornalmente facevamo quando commentavamo, il giorno dopo, lo spettacolo della sera precedente. Ho passato 10 anni, dal ’90 al 2000 al suo fianco, ero la sua voce, la voce che raccontava la Romagna. E’ uno dei ricordi più belli che ho”, dice Moreno Conficconi , il musicista star del liscio noto come Moreno il biondo e oggi diventato popolare componente degli Extraliscio che hanno partecipato anche al festival di Sanremo con Punk da balera oltre che protagonisti di un documentario di Elisabetta Sgarbi. “Le nostre famiglie – ricorda Moreno il biondo – hanno vissuto momenti bellissimi, ricordo la Vigilia di Natale con l’attesa della mezzanotte, con l’immancabile baccalà. Poi le nostre strade artistiche hanno avuto percorsi diversi ma capitava che ci si incontrasse per le strade di Gatteo mare, poche parole ma sempre cariche di rispetto e riconoscenza. Stare al suo fianco è stato un onore e un privilegio. Porgo le mie sentite condoglianze alla Moglie Pina, ai figli Carolina, Mirna e Mirko”. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...