Giorgia Angiuli in streaming per Decibel Open Air

Musicista, compositrice e polistrumentista, da diversi anni Giorgia Angiuli è una delle figure più eclettiche nel panorama elettronico italiano e internazionale. Ecco perché il festival Decibel Open Air, il Comune di Firenze e la Città Metropolitana di Firenze hanno pensato a lei per un set in streaming che va in scena il 25 marzo alle ore 19 dai 95 metri della Torre di Arnolfo, la più alta torre del capoluogo toscano. Un set musicale che sarà trasmesso dalla pagina Facebook di Decibel e sul canale YouTube della Angiuli, un appuntamento che vuole ricordare le date e la line up del festival fiorentino, in calendario sabato 11 e domenica 12 alla Visarno Arena, con Paul Kalkbrenner, Marco Carola, Nina Kraviz, Peggy Gou e la stessa Angiuli in line up. Date annunciate con robusto anticipo, che si inseriscono in un calendario del quale avevamo già riferito in un precedente articolo, un calendario in costante aggiornamento e che da fine agosto prevede una serie di festival ogni fine settimana, primo tra tutti Tomorrowland, che tornerà per l’edizione 2021 da venerdì 27 a domenica 29 agosto e da venerdì 3 a domenica 5 settembre. Tomorrowland che ha appena comunicato anche le date della sua edizione invernale (Alpe d’Huez, 16-22 marzo 2022) e che battezza a sua volta con un streaming, in programma dalle 16 di oggi con Martin Solveig e altri dj francesi on air dalla località alpina nota anche e soprattutto per le grandi imprese consumatesi in tante tappe del Tour de France. Sempre nell’ultimo fine settimana di agosto sono in programma altri due raduni musicali mastodontici, Creamfields in Gran Bretagna e Mysteryland in Olanda: trattasi di appuntamenti soliti radunare centinaia di migliaia di persone; al netto di inevitabili restrizioni e limitazioni dovute alla pandemia, se organizzazioni di queste dimensioni hanno confermato il loro svolgimento, significa che per quell’epoca l’immunità di gregge sarà, se non compiuta, qualcosa di molto vicino ad essere raggiunta. Messaggi importantissimi, per iniziare davvero a vedere la luce in fondo a un tunnel che sembra non finire più.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...