Intervista a Il Silenzio Delle Vergini

Ringraziamo infinitamente Il Silenzio Delle Vergini, per averci concesso quest’intervista.

INTERVISTA

1) Come è nato il nome della vostra band? Potreste raccontarci anche un po’ la storia della vostra band?

Il nome vuole riprendere i titoli di due film che noi adoriamo: “Il silenzio degli innocenti” e “Il giardino delle vergini suicide”. Siamo attivi dal 2017 e dopo varie peripezie di componenti ci siamo ritrovati noi 3 con 3 dischi alle spalle!.

2) C’è stato qualche episodio particolare che vi ha fatto sentire il bisogno di scrivere le vostre canzoni? Qual è stato il vostro percorso formativo e che cosa vi ha influenzato di più?

Ogni volta che componiamo un nuovo brano è come una burrasca interiore che si concretizza. Sicuramente nell’ultimo periodo ci siamo appassionati a gruppi post-rock come Explosion In The Sky, God Speed You Black Emperor, Mogway. Siamo appassionati molto anche del cantautorato italiano, ma anche andando indietro nel tempo al post-punk, alla new wave, grunge.

3) Il vostro album “Fiori Recisi” è uscito il 6 marzo del 2020, potete parlarcene?

L’album nasce con l’idea di evolvere tutte le esperienze sonore che c’erano state negli anni precedenti. Volevamo unire in questo album le arti che amiamo di più: cinema, letteratura, teatro e musica. Ogni brano parla di una storia diversa ma ognuno di essi ha un filo conduttore, da qui il titolo “Fiori Recisi”: ognuno di noi è come un fiore che viene reciso durante la sua vita.

4) Quanto tempo ha richiesto la realizzazione dell’album?

Questo album ha avuto una gestazione di due anni tra la preparazione dei provini registrate in studio in due sessioni.

5) Attualmente, è difficile pubblicare un disco?

Non è così semplice, ma con la tecnologia attuale puoi registrare delle canzoni che abbiano una discreta produzione. Però, secondo noi, avere un rapporto con professionisti è un buon sistema per fare un lavoro migliore.

6) Come state affrontando questo periodo in piena fase pandemica da virus SARS-CoV-2?

Tornando al discorso di prima, puoi avere anche un rapporto non diretto con i fan. Certo non è la stessa cosa, ma a casi estremi… estremi rimedi! Questa situazione improvvisa sicuramente non ha giovato per quanto riguarda i live, ma la gente, avendo più tempo a disposizione, ha avuto più facilità di ascoltarci e seguirci.

7) Cosa significano per voi improvvisazione e composizione e quali sono, per voi, i loro rispettivi meriti?

Non vi è composizione senza improvvisazione nei nostri pezzi. Sono imprescindibili entrambe!.

8) Come giudicate l’uso della tecnologia e dei social media al servizio della musica?

Sicuramente sono importanti per farsi conoscere! Compresi i balletti su TikTok! Ahahahah.

9) Il ruolo delle band è sempre stato soggetto a cambiamenti. Qual è la vostra opinione sui compiti (ad esempio politici / sociali / creativi) delle band e come raggiungete questi obiettivi nel vostro lavoro?

A livello sociale cerchiamo di dare messaggi positivi. Ad esempio nell’ultimo video singolo omonimo “Fiori Recisi” abbiamo fatto un lavoro contro il cyberbullismo. Andate a vederlo! :).

10) Che consigli dareste ai nuovi artisti che desidererebbero emergere?

Sicuramente di non mollare e seguire i propri sogni e quello che amano!.

11) Gli artisti spesso vivono immersi nelle emozioni del presente. Il futuro vi spaventa? Quali sono i vostri progetti per il futuro?

Tornare a fare quello che ci piace: fare live, tornare a registrare, provare, stare insieme! :).

Vi ringraziamo per averci dedicato il vostro preziosissimo tempo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...