Louis Walsh fa delle pesanti dichiarazioni su Britney Spears ad X Factor: “Non stava bene, piena di farmaci”

Il produttore discografico Louis Walsh, giudice di X Factor UK e USA, ha parlato di come è stato lavorare con Britney Spears a The X Factor USA. Correva l’anno 2012, e la giuria era composta anche da Demi Lovato e L.A. Reid e Simon Cowell, che Walsh aveva sostituito per qualche puntata. Parlando con l’Independent, Walsh ha dichiarato: «Sono stato seduto con Britney per due giorni e dopo ogni paio di audizioni lei si accasciava sulla sedia. Dovevano letteralmente fermare lo show e portarla fuori perché era sotto l’effetto di tanti farmaci. Mi dispiaceva per lei». Walsh ha continuato: «Eccola qui, la più grande pop star del pianeta, e lei era seduta lì fisicamente, ma non era lì mentalmente. Aveva un sacco di problemi. Questo è quello che succede. Non possiamo incolpare l’industria musicale. Probabilmente molti vogliono essere famosi, ottengono tutto e poi non sono ancora felici. Non è quello che pensavano che fosse. Penso che ci sia un vuoto in molte persone. Ottengono quello che vogliono, ma non li rende felici». Parlando di salute mentale delle celebrities, Walsh ha aggiunto: «Penso che le loro famiglie debbano farlo. Le madri, i padri, i fidanzati, le fidanzate – debbano prendersi cura di loro». E alla domanda se la Spears avrebbe dovuto essere aiutata, invece di essere la protagonista di uno show televisivo, Louis ha risposto: «Stava ricevendo milioni di dollari per farlo, quindi perché cazzo non avrebbe dovuto sedersi lì?».

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...