Sandrelli: “La mia Tosca inedita in difesa delle donne”. L’attrice debutterà alla regia lirica il 23 luglio, alla 67ª edizione del Festival Puccini di Torre del Lago (LU)

Il tema della violenza sulle donne è uno dei messaggi che Stefania Sandrelli affida a un’inedita Tosca per il suo debutto nella regia lirica. Il 23 luglio l’opera portata in scena dall’attrice inaugurerà la 67ª edizione del Festival Puccini di Torre del Lago, a Viareggio (Lucca), città natale di Sandrelli. “Per me è un’emozione straboccante – commenta Sandrelli – mio nonno mi cantava tutte le arie pucciniane e questo debutto mi tocca moltissimo, è un sogno”. Nella regia di Sandrelli, la Tosca ricorda quanto sia attuale il tema della violenza di genere. “La violenza sulle donne non è più tollerabile – aggiunge Sandrelli -. La Tosca è una donna coraggiosa, forte, che prova inquietudine per le cose che non le sembrano giuste, è un personaggio assolutamente contemporaneo”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...