Con la Gibson chitarre per la pace in Ucraina

Chitarre per la pace, e non chitarre qualsiasi: la Gibson, mitico marchio ‘made in Usa’ sui cui strumenti si sono esibiti i grandi del rock and roll, ha chiamato all’appello i vip della musica per un’inedita iniziativa a sostegno della popolazione civile dell’Ucraina sotto attacco della Russia. I liutai di Gibson hanno creato un’edizione limitata di quattro chitarre elettriche Les Paul, il modello considerato il bestseller di tutti i tempi, decorate con i caratteristici colori azzurro e oro della bandiera di Kiev. L’azienda di Nashville in Tennessee, che nel 2018 è uscita dalla bancarotta e da cui si sono serviti negli anni d’oro vip del rock da John Lennon a Jimmy Page, da Santana a Edge degli U2, ha poi chiamato all’appello musicisti affidando loro le chitarre per le tournée di quest’estate. Le chitarre saranno poi battute all’asta, accompagnate da libri autografati da Paul McCartney, Rolling Stones, Slash, Fher Olvera di Maná, Nile Rogers, Mark Knopfler, Lzzy Hale, Margo Price, Alex Lifeson, Blossoms, The Fratellis, Kasabian, Madness, Maisie Peters, Paloma Faith, The Charlatans, The Vaccines, Toyah, My Chemical Romance e dall’attore Jason Momoa. Si potrà puntare online dall’11 ottobre sul sito di Julien’s Auctions durante un’asta di cimeli del rock and roll che si concluderà poi dal vivo il 12,13 e 14 all’Hard Rock Cafè di New York. L’iniziativa è di Gibson Give, il braccio filantropico della Gibson, e il cento per cento degli incassi sarà destinato a sostegno della popolazione ucraina investita dalla guerra con Mosca. “Sono felice che questa bellissima chitarra porterà sollievo al popolo ucraino e lo aiuterà durante l’aggressione russa”, ha detto Sir Paul, mentre Alex Lifeson ha lodato la Gibson che ancora una volta “si dimostra all’altezza”. “La musica per secoli ha avuto un ruolo chiave nell’unire comunità e paesi soprattutto in tempi di conflitto”, ha commentato James “JC” Curleigh, presidente e Ceo di Gibson, auspicando per l’Ucraina e i suoi cittadini un futuro migliore.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...