GABRIELE MASALA: “AVEVAMO RAGIONE”, UN ALBUM INTRIGANTE E DALLE SONORITÀ SMAGLIANTI

Un caloroso saluto a tutti i nostri lettori, oggi vi presentiamo “Avevamo ragione”, il nuovo album del cantautore sardo Gabriele Masala. Il disco è stato prodotto dalla Anyway Music, il 1° dicembre del 2022. “Avevamo ragione”, propone otto brani: empatici, sorprendenti e piacevolmente audaci, seguono un featuring e testi inediti della legenda vivente Enrico Ruggeri. L’album sprigiona un sound: caldo, prorompente, magistralmente ipnotizzante e soprattutto appagante. La riuscita del disco è presto svelata; abbiamo a che fare con un genere cantautoriale sublime, un’ondata di rock rinfrescante e affrancante, un utilizzo elettronico mirabolante e certosino. Un altro punto a favore che di questa produzione musicale è senz’ombra di dubbio il featuring di Ruggeri da mille e una notte, Masala a sua volta riesce con estrema naturalezza a catturare l’interesse della redazione e siamo certi anche di pubblico e critica, il suo canto risulta splendente, evocativo e maestoso. Altra nota interessante è senza dubbio la tematica dell’album che risulta attentamente vigile e analitico ai cambiamenti contemporanei: sociali, emotivi e storici dell’intera collettività mondiale, appollaiata sempre più verso un capitalismo e utilitarismo estremizzato e inumano. In “Avevamo ragione”, si raccontano anche storie di vita, di persone, dal borghese al trasformista, dal giovane attirato dai Talent allo scettico, e così via. L’album ed entrambi gli artisti, raggiungano la lode con estrema facilità, ma con dietro un lavoro arduo e irreprensibile; dove oggettivamente stiamo parlando di un album intrigante e dalle sonorità smaglianti e accattivanti, è un prodotto discografico rivolto a qualsiasi ascoltatore, il disco non risulta monotono o banale, ma porta l’ascoltatore ad avere un approccio più contemplativo della nostra esistenza, complimenti!.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...