Taylor Swift contro Donald Trump: «A novembre ti cacceremo»

È una Taylor Swift decisamente arrabbiata quella che ha twittato contro il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. La popstar, politicamente attiva dallo scorso anno, ha scritto: «Dopo aver alimentato il fuoco della supremazia bianca e del razzismo per tutta la sua presidenza, ha il coraggio di fingere superiorità morale e minacciare violenza? A novembre ti cacceremo». Le parole di Taylor sono arrivate dopo la reazione del presidente alle proteste per la morte di George Floyd, ucciso dalla polizia dopo essere stato ammanettato e bloccato a terra. Trump aveva espresso la sua opinione con un tweet violento poi censurato dalla piattaforma social in cui parlava dei manifestanti come “thugs” che disonorano la memoria di George Floyd e diceva di essere pronto a mandare i militari a Minneapolis perché “quando iniziano i saccheggi, si inizia a sparare”.

Il nuovo album di Taylor Swift uscirà il 10 novembre
Il nuovo album di Taylor Swift uscirà il 10 novembre

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...