Mick Fleetwood & Friends celebrano Peter Green e le origini della band

Il 25 febbraio 2020, pochi giorni prima della scoperta del primo caso di COVID-19 nel Regno Unito, sfociato poi nella pandemia in corso che ha reso necessaria la sospensione della società moderna, si è tenuto un concerto molto speciale al leggendario Palladium di Londra per celebrare le canzoni di Peter Green e la formazione originale dei Fleetwood Mac. Il pubblico dello show, sold out, è stato testimone di qualcosa di unico, in quello che sarebbe stato uno degli ultimi concerti dal vivo prima della loro sospensione. Questo spettacolo assume oggi un significato particolarmente toccante, dopo la scomparsa di Peter Green nel luglio 2020. I musicisti riuniti per questo evento hanno formato un cast di tutto rispetto, mostrando un profondo e incredibile legame cosmico con le canzoni. Quella musica aveva cambiato le loro vite, li aveva spinti a suonare e, per uno di loro, ha ispirato la nascita della sua ormai famosissima band. Questa musica ha continuato a suscitare emozioni e quella notte, sull’orlo di un momento storicamente oscuro nella storia dell’umanità, le è stato dato una glorioso omaggio. I musicisti sul palco erano Neil FinnNoel GallagherBilly GibbonsDavid GilmourKirk HammettJohn MayallChristine McVieJeremy SpencerZak StarkeyPete TownshendSteven Tyler e Bill Wyman. Il produttore leggendario Glyn Johns si è unito come produttore esecutivo del suono e la house band era composta dallo stesso Mick Fleetwood con Dave BronzeJonny LangAndy Fairweather LowRicky Peterson e Rick Vito. Mick Fleetwood, che ha invitato gli artisti che si sono esibiti, ha detto: “Il concerto è stato una celebrazione di quei primi giorni di blues in cui tutti noi abbiamo iniziato ed è importante riconoscere il profondo impatto che Peter e i primi Fleetwood Mac hanno avuto sul mondo della musica. Peter è stato il mio più grande mentore e rendere omaggio al suo incredibile talento mi ha dato tanta gioia. Sono stato onorato di condividere il palco con alcuni dei tanti artisti che Peter ha ispirato negli anni e che condividono il mio grande rispetto per questo straordinario musicista. ‘Then Play On’…”. Questo incredibile film sarà proiettato a marzo 2021 nelle sale cinematografiche, distribuito da Cinema Live. I dettagli saranno annunciati nel nuovo anno.


Parte 1

1. Rolling Man (feat. Rick Vito)

2. Homework (feat. Jonny Lang)

3. Doctor Brown (feat. Billy Gibbons)

4. All Your Love (feat. John Mayall)

5. Rattlesnake Shake (feat. Billy Gibbons & Steven Tyler)

6. Stop Messin’ Round (feat. Christine McVie)

7. Looking For Somebody (feat. Christine McVie)

8. Sandy Mary (feat. Jonny Lang)

9. Love That Burns (feat. Rick Vito)

10. The World Keep Turning (feat. Noel Gallagher)

11. Like Crying (feat. Noel Gallagher)

12. No Place To Go (feat. Rick Vito)

13. Station Man (feat. Pete Townshend) Act II

Parte 2
1. Man Of The World (feat. Neil Finn)

2. Oh Well (Pt.1) (feat. Billy Gibbons & Steven Tyler)

3. Oh Well (Pt.2) (feat. David Gilmour)

4. Need Your Love So Bad (feat. Jonny Lang)

5. Black Magic Woman (feat. Rick Vito)

6. The Sky Is Crying (feat. Jeremy Spencer)

7. I Can’t Hold Out (feat. Jeremy Spencer)

8. The Green Manalishi (With The Two Prong Crown) (feat. Billy Gibbons & Kirk Hammett)

9. Albatross (feat. David Gilmour)

10. Shake Your Moneymaker (group finale)

fleetwood-mac

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...