Ed Sheeran lancia su TikTok una challenge per duettare con lui

Duettare con Ed Sheeran? Oggi lo si può fare su TikTok! A lanciare la particolare challenge è stato il cantante stesso, in occasione dell’uscita di “Afterglow”. Il nuovo singolo, subito accolto con entusiasmo, è protagonista di session tutte casalinghe coi fan che imbracciano le loro chitarre e intonano il brano. Video autentici, sinceri, che Ed Sheeran non manca di condividere sui suoi profili social.

#DUETME, LA CHALLENGE DI ED SHEERAN

#duetme: è questo l’hashtag della challenge lanciata da Ed Sheeran. Nel video di presentazione, postato su TikTok, il cantante intona con chitarra e voce il suo nuovo singolo. E invita i fan a fare lo stesso, per “sfidarli” e duettare insieme a lui. Tra i numerosi partecipanti alla sfida c’è stata anche l’italianissima Chiara Corrado. La ragazza ha condiviso il suo “duetto” su Instagram, scrivendo: “Sono innamorata di questa”. La sua performance, Ed Sheeran l’ha condivisa. Con tutta la felicità della sua fan. “Ciao ragazzi. Afterglow è una canzone che ho scritto l’anno scorso e che volevo pubblicare per voi. Non è il primo singolo del prossimo album, è solo una canzone che amo e spero amiate anche voi. Godetevela! Spero passiate le festività natalizie e il Capodanno in sicurezza e felici” ha scritto lo scorso 21 dicembre, lanciando il nuovo singolo.

ED SHEERAN TRA L’ITALIA E LA BENEFICENZA

l singolo invernale, regalo di Natale di Ed Sheeran ai suoi fan, non è l’unica sorpresa che il cantante inglese ha regalato nelle scorse settimane. A inizio dicembre è stato ospite in Umbria della Locanda Manfredi di Paciano (la foto social di rito lo ritrae con la mascherina sul volto). È proprio nel borgo umbro di Paciano, sulle rive del Lago Trasimeno, che Ed Sheeran ha comprato la sua casa italiana. Una villa storica, con venti stanze, circondata da vigne e da ettari di terreni. Ancora prima, il cantante si era reso protagonista di uno splendido gesto di beneficenza. Secondo quanto riportato dal The Sun, avrebbe donato 10 mila sterline attraverso la sua fondazione The Framlingham Foundation Trust all’ospedale in cui sua nonna era in cura, in segno di ringraziamento. La donazione è stata destinata nello specifico alla League Of Friends, che offre sostegno finanziario e psicologico all’Aldeburgh Community Hospital, e al suo progetto “Sensory Garden Project”, per l’acquisto di strumenti musicali per la riabilitazione e il recupero dei pazienti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...