Bruce Springsteen, tour nel 2022 e nuovo album in arrivo

In un’intervista rilasciata a Capodanno, Bruce Springsteen ha parlato dei prossimi progetti discografici stilando un vero e proprio calendario che ha ovviamente attirato l’attenzione dei fan. Il Boss ha annunciato in diretta alla E Street Radio, il canale dedicato alla sua musica su Sirius XM, che arriverà nuova musica. Il cantautore ha parlato di progetti discografici per ora “segreti” ma in tanti hanno pensato si riferisse a “Tracks 2”, box di brani inediti raccolti durante gli anni e seguito del primo cofanetto di 4 CD pubblicato nel 1998 per le reunion della E Street Band. Si parla tanto di questo progetto e in molti credono che il 2021 possa essere l’anno giusto per vederlo alla luce. Bruce Springsteen si è anche soffermato sui live e sul futuro della sua musica dal vivo.

LE PAROLE DI BRUCE SPRINGSTEEN E IL TOUR PER IL 2022

“Gli esperti dicono che ci vorrà fino all’autunno perché una larga parte del paese e del mondo sia vaccinata, e perché si creino le condizioni per suonare ci vorrà un anno da adesso. Potrebbe succedere più in fretta, ma non credo sia saggio programmare concerti su larga scala prima di un anno, e questo mette fuori gioco il 2021”, ha spiegato Bruce Springsteen alla E Street Radio. Ha infine aggiunto: “Nel 2022, se vogliamo parlarne… Andremo in giro appena possibile, e questo potrebbe succedere nel 2022, e sto facendo previsioni perché nessuno lo sa davvero. Ma ho dei progetti in uscita quest’anno che non posso svelare perché sono segreti, una grossa sorpresa. Ho cose che mi terranno impegnato quest’anno e terranno impegnati anche i fan durante l’attesa”. Little Steven, chitarrista della E Street Band, aveva confermato l’ipotesi di un nuovo tour. Infatti in risposta ad un fan su Twitter che chiedeva la possibilità di un tour legato a “Letter to you”, uscito lo scorso ottobre, ha risposto senza giri di parole con chiaro “Sì”. Per quanto riguarda l’Italia, Claudio Trotta, lo storico promoter di Bruce Springsteen, ha ipotizzato addirittura tre concerti a San Siro per il 2022. Un grande ritorno per il Boss a distanza di sei anni dall’ultima volta. Diverse invece le indiscrezioni riguardanti il nuovo progetto discografico. Max Weinberg ha spiegato di aver lavorato a decine di canzoni di Bruce Springsteen, mentre sui social è spuntata l’ipotesi che il box potrebbe contenere album interi inediti poi scartati come la versione elettrica di “Nebraska” con la E Street Band e l’album elettronico inciso in solitudine negli anni ’90. Insomma c’è una vera e propria caccia al tesoro per capire cosa sta preparando Bruce Springsteen. Nel frattempo a febbraio è in programma la pubblicazione di un box che comprende 7 concerti del tour del ’78. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...