Pablo America: con “Ascoltavo i Nirvana” il cantautore svela la sua anima più pop

Dopo un’ottima accoglienza da parte della critica per i primi due brani, è ora uscito il nuovo singolo di Pablo America Ascoltavo i Nirvana (Maciste Dischi / Virgin Records Italia / Universal Music Italia). Il nuovo pezzo arriva dopo che Noi non siamo il punk e Grabowski l’artista ci ha fatto scoprire come possono convivere in un solo artista due diversi mondi musicali potenzialmente differenti e paralleli. Con Ascoltavo i Nirvana prosegue così il percorso cantautorale di Pablo America, caratterizzato da intimità e realismo nel proporre scene di vita quotidiana. “Musicalmente mi sono ispirato al ‘Postino’ di Bacalov. Non ho molta voglia di parlarne. Comunque lei ha interrotto ‘Lithium’. Ed è vero, è passata dalle tute dell’Adidas ai pantaloni eleganti. Ascoltavo i Nirvana è uscita ed è di tutti.” Nel brano si coglie come le due anime artistiche di Pablo America sono fatte per convivere. In Ascoltavo i Nirvana il cantautore, produttore e Uber Driver nato a Torino negli anni ’90 da sfogo alla sua anima pop. Presto, però, arriverà un’altra sorpresa ad aprire le porte a una nuova duplice esperienza sonora, in cui si consoliderà un concetto già denominato pop realista. Un progetto che musicalmente si sta pian piano svelando.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...