Laura Pausini si esibirà alla cerimonia degli Oscar 2021

Laura Pausini è sempre più orgoglio nazionale. Dopo aver vinto l’ambitissimo Golden Globe per la sua “Io sì (Seen)”, miglior canzone originale del film “La vita davanti a sé”, scritto e diretto da Edoardo Ponti e con Sophia Loren, è ora in corsa per fare l’unplein e vincere anche il Premio Oscar. Proprio nelle scorse ore, la cantante romagnola ha annunciato che sarà a Los Angeles, la prossima settimana. La cerimonia di premiazione sarà in diretta e con pubblico presente in sala, nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti in ambito di lotta al Coronavirus. Nel pomeriggio americano di domenica 25 aprile 2021 (mentre in Italia sarà notte fonda), Laura Pausini si esibirà quindi sul palco del Dolby Theatre. Queste le parole che Laura Pausini ha rilasciato a La Repubblica, pochi minuti dopo la chiamata per l’esibizione alla cerimonia degli Oscar 2021: “Da quando ho vinto Sanremo 28 anni fa mi chiedo perché, perché sta succedendo tutto a me? Da quel giorno all’Ariston ho deciso di non accontentarmi, di fare sempre di più e meglio. Come un’atleta. Vincere il Golden Globe e adesso questa nomination all’Oscar sono situazioni talmente grandi che non riesco neppure bene a metterle a fuoco”. Molto felice, la cantante ha parlato di un sogno che teneva nel cassetto fin da ragazzina e che finalmente, dopo tanti anni di impegno, sacrifici e passione, si realizza. Inutile dire che la vittoria di un Oscar sarebbe per lei la vera ciliegina sulla torta, e la felice chiusura di un cerchio, prima di aprirne tanti altri in compagnia delle migliaia di fan nel mondo. Per aggiudicarsi l’OscarLaura Pausini dovrà battere tutte le altre melodie candidate. Ecco le 5 nomination per la categoria “Miglior canzone originale”:

  • “Fight for You” di H.E.R. per il film “Judas and the Black Messiah”
  • “Hear My Voice” di Celeste per il film “Il processo ai Chicago 7”
  • “Húsavík (My Hometown)” di Will Ferrel per “Eurovision Song Contest”
  • “Io Sì (Seen)” di Laura Pausini per il film “La vita davanti a sé”
  • “Speak Now” di Leslie Odom Jr. per il film “One Night in Miami”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...