Stefanelli: fuori l’EP d’esordio “No Coffee”

STEFANELLI
“No Coffee”
La caffeina sicuramente è da escludere

Ascolta No Coffee su Spotify

Venerdì 16 Aprile, è uscito il primo EP da solista di STEFANELLI, dal titolo “No Coffee”. “La Rota“, “Controcorrente“, “Rondò” e “Dentro di me” sono i brani che hanno anticipato l’uscita discografica dell’artista campano per l’etichetta “Dischi Rurali”. Stefanelli, già bassista dei Blindur e cantante co-fondatore del gruppo Kafka Sulla Spiaggia, sfrutta il nuovo lavoro da solista per convergere l’anima della sua musica in un universo fatto di Detune, Chorus, musica elettronica e passione per Peter Hook (co-fondatore dei Joy Division e New Order) ed il mondo del sample drum. Se a questo aggiungiamo che la maggior parte del lavoro è stato registrato su uno stereo a cassette tra Aprile e Maggio 2020, abbiamo tutti gli ingredienti per immergerci nel flusso di coscienza creativo che ha dato vita all’intero progetto, in uno dei periodi più nefasti della nostra epoca. L’accettazione della noia e, al tempo stesso, la riscoperta della casa e del proprio peso sociale fanno di No Coffee un disco che va ascoltato senza fretta e senza la voglia di arrivare. La caffeina sicuramente è da escludere.


TRACKLIST
1) Dentro di me
2) Rondò
3) Controcorrente
4) Cassetta #2 Licola
5) na na na
6) Cassetta #1 No Coffee
7) La Rota


CREDITI
Prodotto da: Stefanelli e Massimo De Vita
Registrato e missato tra: casa e Le Nuvole Studio da Michelangelo Bencivenga e Massimo De Vita
Masterizzato da: Eugenio Fabiani.
Hanno suonato:
Stefanelli: voce, basso, synth, batteria
Eugenio Fabiani: batteria in “Rondò” e “Controcorrente”
Marco Balestrieri: synth in “Dentro di me”
Carla Grimaldi: violino in “Controcorrente”, cori in “na na na”
Biagio: cori in “na na na”


BIOGRAFIA

Luca Stefanelli, classe 1990, inizia il percorso musicale all’interno dei Kafka Sulla Spiaggia, giovane band dal sound fresco che vanta, dal 2013 al 2019, 3 dischi all’attivo licenziati dalla Octopus Records di Giuseppe Fontanella (24GRANA). La band nel 2018 viene annunciata tra i finalisti del concorso nazionale Premio De Andrè con il brano Keysha. Dal 2019 Luca Stefanelli è il bassista della band Blindur (La Tempesta Dischi) con la quale prende parte ad un importante tour nazionale di presentazione del lavoro discografico “A”.Nel 2020, con la stessa formazione, pubblica l’EP 3000remiX e successivamente l’EP Il punto di rottura. La band vincitrice di Musicultura 2020 si aggiudica il premio AFI e il premio della Critica. Musicista polistrumentista, autore e compositore, diplomato al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli in Musica Elettronica e Nuove Tecnologie, Stefanelli si mette alla prova proponendo un pop dal sapore lo-fi, che rimanda a tutto il filone indie italiano e straniero. È stato selezionato al _resetfestival 2020 tra i progetti più interessanti del panorama italiano. Nella musica di Stefanelli, si vogliono convergere tutte le sue anime di in un unico universo fatto di Detune, Chorus, musica elettronica e passione per Peter Hook (Joy Division e New Order) ed il mondo del sample drum.
 


LINK 
Facebook
Instagram

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...