FEDERICO TRUZZI: “I SENT YOU A LETTER”, IL BRANO INNOVATIVO CHE ESORCIZZA LE TENEBRE DELLA PSICHE UMANA

Un caloroso saluto a tutti i nostri lettori affezionati, oggi vi presentiamo “I sent you a Letter”, il nuovo ed innovativo brano ambient del compositore e pianista Federico Truzzi, pubblicato il 28 giugno del 2021 per la Blue Spiral Records. L’incredibile peculiarità di questa composizione si basa innanzitutto nel suono di una macchina da scrivere che scandisce il ritmo della traccia, accompagnato da armonie elettroniche dove però il pianoforte risulta semplicemente incantevole, vellutato e quasi nostalgico; si aggiungono una viola e un violino dal sound introspettivo, sognante e a tratti celestiale. Il brano è è sorprendente per la qualità espressa; la meraviglia risiede nella creazione di un mondo contemplativo e malinconico che Federico realizza e che invita a scoprire da vicino, fino a immergerti e venirne rapito completamente. Un lavoro che pullula di emozione, dove il pianoforte crea emozioni vere e un’esperienza compositiva essenziale, ma anche un senso di fascino nostalgico che scorre attraverso le note. Mettersi in ascolto di questo pezzo vuol dire essere e ritrovarsi di punto in bianco all’interno di un sogno strumentale, dove le note sprigionate da tutti gli strumenti ti accarezzano dolcemente. “I sent you a Letter” racchiude quindi le straordinarie capacità compositive ed emotive di questo prodigioso pianista/compositore. Con Truzzi i fan e la stampa si sentiranno sempre coccolati e protetti da ogni intemperia che la vita ci pone di fronte, ogni singolo brano e opera sapranno sempre condurci verso la stella del mattino, laddove la tenebra non è più temuta. Un artista da seguire assolutamente dunque, sia per la bravura e l’intuizione perfetta nel mescolare così bene le varie influenze sonore sia per la bellezza genuina della sua musica.

Riconoscimenti
Viola e Violino: Valentin Chiappello
Pianoforte e Sintetizzatore: Federico Truzzi
Registrato e Mixato da: Federico Truzzi
Inciso da: Bombanella Soundscapes
Cover di: Bianca Serena Truzzi


Biografia

Compositore affermato, produttore e tecnico del suono Federico decide di pubblicare il suo primo full lenght da solista nel 2018 “The Great Grey Ocean”, insieme all’etichetta Kning Disk. Oggi è pronto per presentare il suo secondo lavoro “Forgotten Memories”, dove prova a rivivere alcune esperienze della sua vita attraverso melodie e armonie melanconiche disegnate attraverso la chitarra classica e acustica, il pianoforte e il quartetto d’archi. “Forgotten Memories” è pubblicato dall’etichetta discografica italiana “Blue Spiral Records”. Oltre a pubblicare la propria musica e suonare nella band metal “Sleeping Romance”, Federico Truzzi divide la sua vita tra Berlino e la sua città natale Carpi (MO) in Italia, dove lavora come compositore musicale per film, pubblicità, documentari e videogiochi Ha studiato musica alla Berklee College of Music, al Pulse College, all’Università Tor Vergata e all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e questo percorso ha reso Federico il musicista che è oggi. 


Contatti social del compositore

Facebook

YouTube

Instagram

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...