Rovere: tour riprogrammato e album in arrivo

Uscirà il 18 febbraio il nuovo album dei Rovere, intitolato “Dalla Terra a Marte”. Inoltre, a causa del prolungamento dello stato d’emergenza, il tour 2022, previsto per questa primavera, viene rimandato. Queste le date riprogrammate, organizzate in collaborazione con Magellano Concerti: 2/7 Padova – Parco della Musica (recupero della data prevista il 25/03 Padova – Hall); 6/7 Bologna – Botanique (sostituisce le 3 date previste il 24/3 a Nonantola (Mo) – Vox Club, il 30 e il 31/3 a Bologna – Estragon); 7/7 Firenze – Ultravox (recupero della data dell’ 11/3 Firenze – Viper); 27/7 Segrate (Mi) – Circolo Magnolia (recupero della data del 17/3 Milano – Alcatraz). Le date di Roma (prevista il 1/03) e Torino (prevista il 16/03) sono posticipate a data da definirsi e verranno comunicate entro fine febbraio. Le date invece previste l’1/4 a Perugia – Afterlife e il 15/4 a Modugno (Ba) – Demode’ sono annullate. Gli acquirenti hanno la possibilità di richiedere il rimborso fino al 7 marzo 2022. Intanto, la band continua la ricerca del proprio posto all’interno dell’universo con “Dalla Terra a Marte”, un viaggio nello spazio e nel tempo iniziato con diversi fortunati singoli – Mappamondo, Freddo cane, Bim Bum Bam, Lupo e il nuovo brano, Crescere, uscito il 21 gennaio – e un percorso fatto di sold out e canzoni cantate a squarciagola. Con oltre 35 milioni di stream e un Disco d’oro, la band racconta i vent’anni negli anni Venti. Un successo generazionale, capace fin da subito di conquistare ogni età, dalle persone nate davanti alla Tv con peter pan e bim bum bam a quelle alle prese, da adolescenti, con lo smartphone. “I grandi autori del passato e del presente paragonano i propri dischi a dei figli, ritenendoli come tali tutti uguali. Noi lo condividiamo a pieno. Un disco parte sempre da un’idea embrionale e col tempo prende forma, cresce e si trasforma. Il nostro secondo disco parte dall’esigenza di capire chi siamo e chi vogliamo essere. Per fare questo spesso è necessario partire, allontanarsi dalle cose che ci circondano. In un periodo in cui viaggiare era impossibile abbiamo deciso di partire con la musica e di arrivare a Marte”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...