Frida Bollani Magoni: talento ed emozioni nel concerto a Roma

Un talento puro, prezioso, unico. Frida Bollani Magoni, che non ha ancora 18 anni e si sta già imponendo come una delle artiste più mature e sorprendenti del panorama internazionale, è stata protagonista il 16 giugno di un concerto nella nuovissima Sala A di Rai Radio a via Asiago. Divenuta nota grazie alle partecipazioni nel programma “Via dei Matti numero 0”, insieme al padre Stefano Bollani, si è poi esibita al Quirinale e ha partecipato al programma “Danza con me” di Roberto Bolle. Inoltre ha spesso partecipato come ospite nei concerti della madre Petra Magoni. La serata è stata una festa per salutare l’arrivo dell’estate, condotta da GianMaurizio Foderaro. Il concerto è stato trasmesso in diretta su Isoradio, Radio Tutta Italiana e Rai Play Sound. Inoltre, in versione video, è andata in diretta su RaiPlay, dove è ancora visibile on demand. Le emozioni delle note di Frida, la genuinità e l’innocenza dei suoi interventi in voce nelle chiacchierate con Foderaro hanno riempito la sala A di Via Asiago e le piattaforme digitali Rai. In un’atmosfera rarefatta, elegante e quasi sospesa grazie alla straordinaria personalità della giovanissima artista. In scaletta, un programma molto eterogeneo, da Toxic a Caruso, da E la luna bussò a La cura. Roberto Sergio, direttore di Rai Radio, ha fortemente voluto questo live: “Credo che per innamorarsi delle qualità di Frida Bollani Magoni non servano parole: bisogna solo ascoltarla e – se si ha la fortuna – vederla al piano. Per questo abbiamo lavorato a lungo per averla nella nostra sede, per poter regalare le sue emozioni a quante più persone possibile. Sono orgoglioso di molte cose che abbiamo realizzato in Rai Radio in questi ultimi anni, ma credo che la serata di ieri sia una dei risultati di cui sono più fiero. Bravissima Frida: le sale di via Asiago e le nostre piattaforme sono e saranno sempre a tua disposizione”. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...