Il maestro Gatti è risultato positivo al Covid

Modifiche ai prossimi appuntamenti del Festival del Maggio musicale fiorentino, a causa della positività al Covid del direttore d’orchestra Daniele Gatti. Lo annuncia la Fondazione lirica in una nota. Le due recite di Ariadne auf Naxos in programma, con la direzione di Gatti, il 16 e il 18 giugno sono spostate al 27 giugno (ore 20) e al 29 giugno (ore 18) sempre al Teatro della Pergola di Firenze. Il concerto sinfonico che Gatti aveva in programma per il 17 giugno verrà mantenuto grazie alla disponibilità del maestro Jukka-Pekka Saraste che lo sostituirà sul podio e che manterrà il medesimo programma. Il maestro Saraste, ricorda il teatro nella nota, era già stato ospite del Maggio per un concerto sinfonico nel febbraio 2005. Secondo il programma aprirà la serata Roméo et Juliette op. 17, sinfonia drammatica di Hector Berlioz che il musicista compose nell’autunno del 1839. Si prosegue con Pelléas et Mélisande, suite dalle musiche di scena op. 80 di Gabriel Fauré, composta nel 1898 e si chiude con Daphnis et Chloé, suite per orchestra n. 2 di Maurice Ravel, tratta da Le avventure pastorali di Dafni e Cloe, il romanzo greco di Longo Sofista, incentrato sull’amore che sboccia tra il capraio Dafni e la pecoraia Cloe. La Fondazione lirica conferma, infine, il concerto sinfonico del 30 giugno diretto dal maestro Gatti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...