BARDOMAGNO: “LI BARDI SON TORNATI IN LOCANDA”, UN ALBUM DILIGENTE ED INVITANTE

Un caloroso saluto a tutti i nostri lettori, oggi vi presentiamo “Li Bardi Son Tornati In Locanda”, il nuovo album della band folk rock BardoMagno, capitanata da Abdul il Bardo (Valerio Storch a.k.a Mohammed Abdul, già chitarrista dei Nanowar Of Steel), insieme al Gran Calippo d’Oriente (Maurizio Cardullo, ex Folkstone) e da Fra’ Casso da Montalcino (Edoardo Sala, ex Folkstone). Il disco è stato prodotto dalla Feudalesimo e Libertà Records, il 4 novembre del 2022. “Li Bardi Son Tornati In Locanda”, forgia sagacemente: un rock divino, un folk e genere demenziale spumeggiante e intelligente. L’album ha dalla sua ben dodici brani: dilettevoli, imbattibili e soprattutto inarrestabili. “Li Bardi Son Tornati In Locanda”, è intriso di storia, sarcasmo e attualità, con il loro stile unico e soave «i menestrelli de lo imperatore» rileggono fatti e costumi della nostra quotidianità trasportandoli nella storia con cognizione di causa, umorismo, mostrando agli ascoltatori che alla fine dei conti, la storia dell’umanità si ripete nei secoli e il Medievo non è mai stato rimpiazzato completamente. Pubblico e critica danzeranno per 44 minuti, sogneranno, rideranno e contempleranno allo stesso tempo. Il folk rock italiano ha una marcia in più con i BardoMagno, sono stati in grado di sfornare un album diligente ed invitante. I menestrelli dell’imperatore sono promossi a pieni voti, sono artisti alternativi e altamente ipnotizzanti, complimenti ragazzi!.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...