Laila Al Habash: fuori la struggente e delicata lettera d’addio “Doppio taglio”

È uscito per Undamento Doppio taglio, il nuovo singolo di Laila Al Habash, artista romana con sangue palestinese, considerata la stella nascente della scena indie italiana. Una voce femminile, ora più matura sia nei testi che nelle composizioni, pronta a pubblicare il suo primo EP. “Doppio taglio è un singolo delicato, amaro e straziante. È una lettera di addio a qualcuno che si ama e che decide di andare altrove in cerca di possibilità migliori. È stato scritto tutto insieme, di colpo e senza ripensamenti. Un brano che racconta una miriade di dettagli sparsi che tutti insieme si collegano e formano un collage di ricordi, venuti fuori come da un lungo pianto. Un’arma a doppio taglio è qualcosa che può avere sia vantaggi che risvolti indesiderati, classico di tante azioni impulsive della vita. Come decidere di farsi un doppio taglio, appunto, pettinatura che, si sa, è il segnale più chiaro che si può dare ad un buttafuori per decidere di farti rimanere fuori dal locale.” Queste le parole di Laila Al Habash riguardo Doppio taglio, brano prodotto da Stabber. Doppio taglio è una lettera che parla di un addio educato, disperato e agrodolce dato a qualcuno che decide di andarsene dalla provincia per cercare fortuna altrove. La giovane artista nel nuovo brano saluta i frammenti di una quotidianità consumata e ordinaria fatta di biblioteche, binari e file interminabili fuori ai locali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...