“Menelao”, il brano misterioso, introspettivo e potente di Due Venti Contro

L’11 febbraio uscirà Menelao (Il Piccio Records), il nuovo singolo di Due Venti Contro, pseudonimo dietro il quale si cela Giacomo Reinero. Il videoclip è diretto da Giorgio Blanco . L’artista torna dopo anni di lavoro uniti al silenzio e lo fa con un brano diverso dalle sue classiche sonorità, molto introspettivo, misterioso e potente. “Menelao apre un nuovo capitolo nel mio percorso discografico. L’ho scritto attingendo dalle esperienze che mi legano al ricordo di qualcuno ormai irraggiungibile e dal rimpianto di qualcosa che poteva essere e non è stato.” Menelao è il canto di un viaggio, di una mancanza. È esserci e mutare, anche quando esserci vuol dire scomparire. Un brano, prodotto e mixato da Andrea De Carlo, dalle sonorità profonde, potenti e misteriose. Il pezzo si caratterizza per il beat potente, quasi hip-hop, e basse molto profonde. Al suono naturale del fiume Dora, registrato in una fredda notte di dicembre, fanno contrasto le chitarre e altri suoni urban, campionati in un loop avvolgente per tutto il brano. Questo contrasto crea ed enfatizza natura e città, donando al sound distanze e contrapposizioni immersive. Brano dai toni misteriosi, solenni, notturni ma allo stesso tempo intimi e vicini. “Questa canzone mi è stata richiesta da una mia cara amica a cui era mancato il padre qualche tempo prima. Quando ricevetti questa chiamata, ero in furgone e in quel momento alla radio passava ‘Temporale’ di Ghemon. Immediatamente, ispirandomi alla metrica ho scritto il ritornello. Nei mesi successivi, mentre stavo lavorando su ‘Terapia di Gruppo’ con i Funk Shui Project (allora ero il chitarrista) sono tornato su questa bozza e ho creato il groove del pezzo. È nato come un brano dal sapore molto soul, quasi rap anche se poi ha poi preso una direzione diversa, più cantata e più vicina alle sonorità del disco.” Il brano è accompagnato da un videoclip scritto dallo stesso Due Venti Contro insieme al regista Giorgio Blanco. Il video è stato girato tra il Parco del Valentino, Lungo Po, zona Stadio di Torino, Piobesi Torinese e negli studi di Nova Rolfilm. Le comparse sono Sergio Reinero e Pietro Crivello. Così Giacomo Reinero spiega il videoclip.“Il video di Menelao è volutamente misterioso e ‘semplice’ nel tentativo di far scaturire nell’ascoltatore/spettatore sentimenti intimi ed evocativi. Una figura, forse un’anima cammina in solitudine. Arriva da lontano sfruttando la penombra e compie il suo viaggio fra tramonto ed alba. Si vede la figura arrivare dalla campagna, simbolo della nascita e del risveglio, per poi insinuarsi in uno scenario cittadino, seppur solitario, simbolo della crescita. In conclusione, il ritorno alle origini e la fine del viaggio sono rappresentate dal ritorno alla terra, alle prime luci dell’alba.”

MENELAO – IL TESTO

Testo, Musica e arrangiamento: Giacomo Reinero

Il buio filtra dal finestrino, soffocando le luci
passo veloce oltre la galleria, oltre le mie radici
quando viaggio spesso incontro il vento,
anche se non piove da mesi

questa notte con in cielo mercurio già,
finisce il mio autunno
Stringo ciò che mi hai lasciato, nel nostro tempo limitato
sorrido e penso non vedrai più, che cosa sono diventato

vivere e confondere, il vero col possibile
vivere e confondere

Oggi in città si respira, continuo il viaggio ne avrò per molto
ogni tanto mi volto indietro, rallento il passo
mentre guardo penso a te che eri mia
e a quanto pioveva quel giorno

sappiamo che non tutto va via, qualcosa rimane attorno
Stringo ciò che mi hai lasciato, nel nostro tempo limitato
sorrido e penso non vedrai più, che cosa sono diventato
vivere e confondere, il vero col possibile
vivere e confondere

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...