Francia: Festa della Musica, 25 fermati. Violate le regole di assembramento a Parigi, scontri a Nantes e Annecy

Venticinque persone sono state fermate per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, furto e vandalismo a Parigi, dove la Festa della Musica, a 24 ore dalla fine del coprifuoco, si è svolta senza il rispetto delle regole sanitarie (massimo 10 persone in assembramento nelle strade). Da domenica in Francia è stato revocato il coprifuoco alle 23:00, mentre da giovedì della scorsa settimana non è più obbligatorio indossare le mascherine all’aperto. Le forze dell’ordine hanno inflitto 46 multe a luoghi pubblici – bar e bistrot – che violavano le regole dettate dalle autorità per evitare folla all’interno e all’esterno dei locali. A Parigi, intervento degli agenti per disperdere la folla agli Invalides, all’Hotel de Ville e sulle rive della Senna. Otto persone sono state fermate ad Annecy, nel sud, per danneggiamenti e vandalismo, scontri e tafferugli a Nantes, nell’ovest.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...