Santa Cecilia: Čajkovskij per un Natale in fiaba musicale. Dal 16al 18 dicembre ‘La Fanciulla di Neve’ dal racconto di Ostrovskij

Il racconto di Alexandr Ostrovskij, La fanciulla di neve, scritto per uno spettacolo commissionato dal Teatro Maly ed eseguito al Bolshoi con musiche di scena di Čajkovskij è lo spettacolo che l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia propone per il prossimo Natale all’Auditorium Parco della Musica. Giovedì 16 alle 19:30 (repliche venerdì 17 alle 20:30 e sabato 18 alle 18:00) sul podio salirà Stanislav Kochanovsky, tra i più brillanti giovani direttori oggi in attività, affiancato dalle voci soliste del mezzosoprano Agunda Kulaeva e dei tenori Alexander Mikhailov’ e Alberto Marucci ai quali si aggiunge la voce recitante di Milena Vukotic. La versione presentata a Santa Cecilia, primo appuntamento di Fiabe in Musica, è stata riscritta per l’occasione da Umberto Nicoletti Altimari che ripercorre la favola allegorica, legata alla fine dell’Inverno e all’arrivo del Sole e della Primavera, in cui la musica ricrea un’ambientazione fantastica, con continui rimandi alla tradizione popolare. Il maestro russo Stanislav Kochanovsky ha debuttato con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale nel 2014.

Stanislav Kochanovsky, direttore di podio

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...