Dal 5 marzo all’11 giugno torna ‘#wunderkammer il museo delle meraviglie’: una rassegna di concerti, narrazioni musicali per scoprire i tesori musicali del Museo internazionale di Bologna

Dal 5 marzo all’11 giugno torna ‘#wunderkammer il museo delle meraviglie’, rassegna di concerti, narrazioni musicali e visite speciali – giunta alla quinta edizione – per scoprire i tesori musicali del Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna. Dalle collezioni ri-Create dagli esperti di Athena Musica attraverso le storie di uno strumento, di un dipinto, di uno spartito, alla musica vista “da dentro” di ‘Com’è fatto?’, fino alle presentazioni-concerto e agli incontri con gli autori delle novità editoriali e discografiche. Anche quest’anno non mancheranno i concerti, legati ai progetti speciali (quest’anno, il restauro dei corali liturgici e la riscoperta del manoscritto AA.360) ma soprattutto il ciclo di ‘Insolita – la musica che non ti aspetti’, in cui i tesori musicali del museo e della biblioteca tornano a (ri)suonare. Tutti i programmi di concerto vengono selezionati proprio perché legati a un manoscritto, un’edizione a stampa, una lettera, un dipinto appartenenti alle collezioni del museo. E ‘Insolita’ sarà anche l’occasione per vederli “da molto vicino”: il simbolo del quarto d’ora accademico segnala gli appuntamenti in cui gli esperti del museo mostreranno uno dei pezzi unici legato al programma del concerto che seguirà. I primi quattro concerti della primavera porteranno nella Firenze medievale al tempo di Dante, sull’Appennino delle Quattro Province alla scoperta delle sorprendenti commistioni tra tradizione colta e popolare nelle musiche dei suonatori girovaghi del ‘600 e ‘700, nella Urbino del ‘400 del duca Federico da Montefeltro, vero e proprio prototipo di corte rinascimentale per eccellenza, per terminare con quello straordinario crogiolo di culture musicali a cavallo tra Oriente e Occidente che è stata la Venezia del ‘500.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...