EUGENIO BALZANI: “ITALIÒPOLIS”, UN DISCO INTRIGANTE CHE PONE LE BASI PER UN NUOVO RISORGIMENTO DEL CANTAUTORATO ITALIANO

Un caloroso saluto a tutti i nostri lettori, oggi vi presentiamo “ItaliòPolis”, il nuovo album del cantautore romagnolo Eugenio Balzani. Il disco è stato rilasciato il 29 aprile del 2022 e inciso dall’etichetta milanese RNC. “ItaliòPolis”, abbraccia undici brani di prestigiosa musica cantautoriale, impreziosita a sua volta da leggere e rilassanti sfumature jazz. Il disco presenta al tempo stesso bassi estensivi e avvolgenti, una tromba stellare, un synth sognante, una batteria stellare, chitarre acustiche ed elettriche immaginifiche, rappresentando al tempo stesso un Balzani emotivo, schietto e suggestivo. “ItaliòPolis”, racconta di uno Stato che spesso non c’è, che a volte assomiglia ad una grande e confusa città, come in un gioco o in un fumetto. Si parla dei suoi abitanti, gli Italiani, sempre meno riconoscibili, sicuramente spaventati dalla pandemia, ma già da prima predisposti ad una collera collettiva che spaventa anche più dei virus. “ItaliòPolis”, è un lavoro discografico certosino, prettamente siderale, coinvolgente e illuminato, dove l’ascoltatore sarà costantemente permeato da profonde e sincere scariche di elevate risonanze emotive, le quali acconsentiranno al tempo stesso un’ampia riflessione dello spaccato sociopolitico al quale siamo incessantemente inglobati. Questo egregio lavoro musicale trasporta l’ascoltatore in un ambiente sonoro e canoro assolutamente intrigante. Balzanini e “ItaliòPolis” sono promossi a pieni voti, entrambi pongono le basi per un nuovo Risorgimento del Cantautorato Italiano.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...